Jorghis lo scontroso (piccole angosce)

15,00 €
Quantità

Uscito nel 1922, Jorghis lo scontroso racconta, con accenti che riecheggiano il Wilhlem Maister di Goethe, la storia di un ragazzo alle prese con la scoperta dell’amicizia, dell’amore, degli altri esseri umani e del gusto dolceamaro della vita.  Tra emozioni a cui è difficile dare un nome e le asprezze di un ambiente sociale spesso ostile, Jorghis apprende a poco l’arte più importante di tutte: quella di essere se stessi. Considerato da alcuni critici il primo romanzo psicologico della contemporanea letteratura in lingua greca, Jorghis lo scontroso è anche il primo romanzo di Nikos Nikolaidis, uno dei principali autori in lingua greca della prima metà del Novecento, di cui ETPbooks ha già pubblicato il romanzo Le tre ossessioni di Kassianòs il bottegaio e la raccolta di racconti La buona compagna.

49 Articoli

Scheda tecnica

Autore
Nikos Nikolaidis
Pagine
236
ISBN
978-618-5329-82-2
Anno
2022
Collana
I gelsomini di Cipro
Numero della serie
06
Formato
14x21